fbpx

Bando Regionale – LOMBARDIA – Bando “Nuova Impresa 2022”

BANDO Nuova Impresa 2022

La Regione Lombardia in collaborazione con Union Camera finanzierà investimenti in attività di Digital Marketing delle imprese Lombarde. L’agevolazione mira a favorire l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità in risposta alla crisi da Covid-19. In questo specifico caso, l’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa ammissibile, nel limite massimo di 10.000 €. L’importo di spesa minima è pari a 3.000€.

Possono presentare domanda i seguenti soggetti:
  • MPMI che aprono una nuova attività, sede legale e operativa in Lombardia tra il 1° gennaio 2022 e fino alla data di chiusura dello sportello. Inoltre le imprese beneficiarie devono essere in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese, attive ed in regola con il DURC, non avere forniture in essere con la Camera di Commercio.
  • Lavoratori autonomi con partita IVA individuale, attiva a decorrere dal 1° gennaio 2022, non iscritti al Registro Imprese, che hanno dichiarato l’inizio attività ad uno degli uffici locali dell’ADE, e con domicilio fiscale in Lombardia.
  • Imprese iscritte all’Albo delle imprese agro-meccaniche di Regione Lombardia.

Sono esclusi gli Ateco ricompresi nella sezione A, K ed i codici 47.78.94 – 92.00 – 92.00.02 – 92.00.09 – 96.04.1., tali esclusioni non valgono in casi di imprese agro-meccaniche.

Sono ammessi al sostegno progetti di promozione su uno o al massimo due mercati esteri per le seguenti attività:

Spese in conto corrente:

  • Onorari per prestazioni e consulenze relative all’avvio d’impresa, nei seguenti ambiti:
  • Marketing e comunicazione;
  • Logistica;
  • Produzione;
  • Personale, organizzazione, sistemi informativi e gestione d’impresa;
  • Contrattualistica;
  • Contabilità e fiscalità.
  • Sviluppo di un piano di comunicazione (progettazione del logo aziendale, progettazione e realizzazione sito internet, registrazione del dominio, progettazione piano di lancio dell’attività) e strumenti di comunicazione e promozione (es. messaggi pubblicitari su radio, TV, cartellonistica, social network, banner su siti di terzi, Google Ads, spese per materiali pubblicitari, etc).

Spese in conto capitale:

  • Acquisto di beni strumentali/macchinari/attrezzature/arredi nuovi, anche finalizzati alla sicurezza, incluse le spese per il montaggio/trasporto/manodopera e le relative opere murarie strettamente collegate. Le spese devono riguardare esclusivamente beni durevoli, non di consumo e strettamente funzionali all’attività svolta;
  • Acquisto di software gestionale, professionale e altre applicazioni aziendali, licenze d’uso e servizi software di tipo cloud e saas e simili, brevetti e licenze d’uso sulla proprietà intellettuale, nella misura massima del 60% della spesa totale di progetto;
  • Acquisto di hardware (sono escluse le spese per smartphone e cellulari);
  • Registrazione e sviluppo di marchi e brevetti e per le certificazioni di qualità;
  • Spese generali riconosciute in maniera forfettaria nella misura massima del 7% delle spese di cui ai precedenti punti.

Il budget di spesa sarà quindi composto sia da spese in conto capitale che da spese di parte corrente, ma si possono presentare anche domande che prevedono solo spese in conto capitale. Le spese in conto capitale devono ricoprire almeno il 50% del totale delle spese. Nel caso in cui le spese di parte corrente fossero superiori al 50% saranno considerate non ammissibili per la parte eccedente il 50%.

Le domande potranno essere presentate da Aprile 2022. 

Sono ammissibili le spese sostenute e quietanzate dopo la data di iscrizione al registro imprese, a decorrere dal 1° gennaio 2022. Si ricorda che le risorse disponibili sono limitate, affrettati se ne vuoi accedere! Per tale ragione, le aziende interessate sono invitate a contattarci tempestivamente.

Come ti possiamo aiutare?

Insieme alla presentazione del bando, per te realizziamo:

  • Attività di Marketing Digitale: campagne di promozione tramite Google Ads e Social Network; ottimizzazione SEO del sito Web.
  • Promozione attraverso i materiali promozionali (esclusa la stampa). Le spese per la realizzazione di video aziendali sono ammesse se l’attività è realizzata in lingua estera e se è coerente con i paesi target individuati.

Richiedi un appuntamento gratuito

Tel.: 0721401175
Email: info@comunicativi.it

Strada della Campanara 3/A
61122 PESARO (PU)

Contattaci per maggiori informazioni